Presidio Qualità

        Composizione del Presidio Qualità di Ateneo

  • Presidente Consiglio degli studenti;

  • Delegato all’offerta formativa e relativi sistemi di gestione (Coordinatore);

  • Delegato alla ricerca nazionale, innovazione e promozione delle conoscenze, competenze e tecnologie;

  • Prorettore delegato alla valutazione, programmazione e qualità;

  • Prorettore delegato alle pari opportunità, trasparenza amministrativa, valorizzazione della Persona;

  • Prorettore delegato alle relazioni internazionali, internazionalizzazione della didattica e mobilità;

  • Delegato ai rapporti con il Nucleo di Valutazione di Ateneo;

  • Direttore Generale;

  • Delegati ai servizi di: Orientamento, Tutorato, Stage e Placement;

  • Delegato ai sistemi informativi e informatici per la valutazione della qualità;

  • Responsabile del Macro-settore Studenti dell’Ateneo;

  • Coordinatore tecnico del management della didattica;

  • Responsabile dell’Area Sistemi qualità e sviluppo organizzativo.

Coordinatore Presidio Qualità di Ateneo:
   Prof. Luciano Barboni
 delegato del Rettore all’offerta formativa e relativi sistemi di gestione
 professore associato, Scuola di Scienze e Tecnologie
   luciano.barboni@unicam.it
 +39-0737402240-402291

 Compiti del presidio qualità di Ateneo

 Il Presidio Qualità di Ateneo svolge attività di:

 - supervisione e coordinamento delle procedure di assicurazione qualità di tutto l’Ateneo;  
 - proposta per l'individuazione di strumenti comuni per l’assicurazione qualità e di attività formative ai fini della loro applicazione;
 - di supporto ai Direttori delle Scuole di Ateneo ed ai loro referenti e collaboratori per le attività comuni.

 Nell’ambito delle attività formative:

a.    organizza e verifica il corretto flusso informativo da e verso i Presidi qualità delle Scuole, il Nucleo di Valutazione di Ateneo, le Commissioni paritetiche docenti-studenti, l’ANVUR e il MIUR.

b.    sovraintende al regolare svolgimento delle procedure previste dal Sistema di Assicurazione qualità dell’Ateneo per le attività formative, in conformità con gli obiettivi della programmazione pluriennale dell’Ateneo

c.    organizza e monitora le rilevazioni dell’opinione degli studenti, dei laureandi e dei laureati, regola e verifica le attività periodiche di riesame dei corsi di studio, valuta l’efficacia delle azioni preventive, correttive e di miglioramento.

 Nell’ambito delle attività di ricerca:

a.    organizza e verifica il corretto flusso informativo da e verso i Presidi qualità delle Scuole, il Nucleo di Valutazione di Ateneo, l’ANVUR e il MIUR.

b.    verifica e sovraintende al regolare svolgimento delle procedure previste dal Sistema di Assicurazione qualità dell’Ateneo per le attività di ricerca delle Scuole,  in conformità con gli obiettivi della programmazione pluriennale dell’Ateneo

ISTITUZIONE (Decreto del Rettore)
NUOVA COMPOSIZIONE (Decreto del Rettore di modifica della composizione del Presidio Qualità di Ateneo)

Vedi le attività svolte dal Presidio a partire dal 2012 >