Accreditamento MIUR-ANVUR

ACCREDITAMENTO DI SEDE E DEI CORSI DI STUDIO

L'accreditamento è un procedimento per cui una "parte terza" riconosce formalmente che un'organizzazione possiede le competenze e i mezzi per svolgere i propri compiti. Attraverso l'accreditamento si dà innanzitutto garanzia agli utenti che le loro esigenze sono soddisfatte e che i loro diritti fondamentali sono tutelati da autorità competenti.
Il sistema di accreditamento della formazione universitaria viene sviluppato per raggiungere tre obiettivi principali:

  • l’assicurazione per gli utenti e la società nel suo complesso, da parte di MIUR e di ANVUR, che le istituzioni di formazione superiore del Paese soddisfano uniformemente un buon livello di qualità;
  • l’esercizio da parte degli Atenei di un’autonomia responsabile ed affidabile nell’uso delle risorse pubbliche e nei comportamenti collettivi e individuali relativi alle attività di formazione e ricerca;
  • il miglioramento continuo della qualità delle attività formative e di ricerca.

Il sistema di Accreditamento della formazione universitaria prende in considerazione fattori organizzativi e strutturali, la definizione dei risultati attesi, la verifica di quelli effettivi e la loro corrispondenza con la domanda esterna di formazione o ricerca. 
L’Accreditamento Iniziale autorizza una sede universitaria o un Corso di Studio ad avviare le proprie attività in quanto in possesso almeno dei previsti requisiti minimi.
Al termine del periodo di validità dell’accreditamento iniziale, l’Accreditamento Periodico conferma o revoca, anche sulla base della permanenza dei livelli soglia previsti per l’Accreditamento Iniziale, l’autorizzazione a operare.

Maggiori informazioni su:

Sistema di accreditamento ANVUR - AVA

Riferimenti normativi

Decreti e documenti di Accreditamento dei Corsi di Studi e delle sedi UNICAM